Excite

Mark Zuckerberg e la dieta che fa arrabbiare gli animalisti

Mark Zuckerberg, il creatore del popolare social network Facebook, ha fatto sapere che ha deciso di cambiare la sua alimentazione. D'ora in avanti si ciberà solo di animali da lui stesso uccisi. A quanto pare, al momento, il fondatore di Facebook ha ucciso un'aragosta, una capra e un maiale.

Zuckerberg, 27 anni, ha spiegato: 'Il mio scopo è non dimenticarmi che affinché io possa mangiare un essere vivente deve morire'. Uno stile alimentare che ha portato il fondatore di Facebook a diventare quasi completamente vegetariano.

Ma gli animalisti non hanno accolto con grande entusiasmo la notizia. Tanti i commenti raccolti nella blogosfera. C'è chi si è detto disgustato e chi ha condannato il singolare proposito di Zuckerberg, che rappresenta la sua personale sfida per il 2011. Ogni anno, infatti, il fondatore di Facebook si impone di superare una sfida. Nel 2009 ha indossato sempre la cravatta. Nel 2010 ha imparato il cinese. Nel 2011 vuole cibarsi di animali uccisi solo dalle sue stesse mani.

Di questo nuovo proposito non si è saputo nulla fino a quando, lo scorso 4 maggio, Zuckerberg ha scritto nella sua pagina privata: 'Ho appena ucciso una capra e un maiale'. Parole che hanno sollevato grande curiosità. Così in una lettera inviata alla rivista Fortune, il fondatore di Facebook ha fatto sapere: 'Ogni anno mi pongo una sfida. L'anno scorso ho deciso di imparare il cinese, e ho dedicato un'ora al giorno a questa incredibile esperienza'.

E ha spiegato che per quest'anno la sua sfida è essere 'grato' per il cibo che mangia. Aggiungendo: 'Ci dimentichiamo che se l'uomo vuole cibarsi di carne, è necessario che degli esseri viventi muoiano. Quindi la mia sfida quest'anno è stata di non dimenticare questo fatto'. E ancora: 'Siccome l'unica carne che mangio viene da animali che ho abbattuto io stesso, sono quasi diventato vegetariano. Mangio in modo molto più sano, e ho capito molte cose dell'agricoltura sostenibile, e dell'allevamento del bestiame'.

Peccato però che la notizia dell'uccisione di una capra, di un maiale, per i quali ha utilizzato un coltello, e di un'aragosta non sia andata a genio a molti. A quanto pare per capire quali animali scegliere e come abbatterli, Zuckerberg ha chiesto aiuto a una nota chef 'naturale', Jesse Ziff Cool.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017