Excite

Marò a casa, Massimiliano Latorre: "Grazie a tutti, sono molto emozionato"

Dopo essere atterrato all'aeroporto di Roma Ciampino alle 12.48 e aver abbracciato in privato la famiglia (leggi tutto), è un Massimiliano Latorre visibilmente emozionato quello che si rivolge ai giornalisti e alle autorità presenti. Il fuciliere del Reggimento San Marco esordisce infatti dicendo: "Sono molto emozionato, faccio fatica a rendermi conto di poter respirare l'aria italiana". Latorre quindi ringrazia "tutte le istituzioni" e in particolare "il presidente Napolitano, che ancora prima di sapere che saremmo tornati ha accolto le nostre famiglie per dar loro forza e coraggio". Il marò era trattenuto in India con il collega Salvatore Girone dalo scorso febbraio, quando sono stati arrestati con l'accusa di avere ucciso due pescatori locali.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018