Excite

Marò India, processo rinviato. Terzi: "Allibiti"

"Siamo allibiti e sconcertati" dal fatto che uno "Stato di diritto come l'India non riesca a esprimere con coraggio un giudizio in tempi rapidi che riporti a casa i nostri marò". Con queste parole il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha commentato l'ennesimo rinvio di avvio del processo a carico dei marò italiani accusati dell'omicidio di due pescatori mentre effettuavano servizio di scorta alla petroliera Enrica Lexie. Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono trattenuti in India dallo scorso 15 febbraio e dopo un periodo di detenzione in carcere ora sono in libertà su cauzione, con obbligo di firma ogni giorno in Commissariato. Oggi, tuttavia, sempre Terzi ha mostrato ottimismo, dicendo che pur non sapendo con che tempi "i marò torneranno a casa" (leggi tutto). Nel video di Sky Tg24, la reazione del ministro alla notizia del nuovo rinvio.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017