Excite

Massimiliano Latorre ischemia, la figlia Giulia su Facebook: "Lasciatelo morire, vi preoccupate di portare immigrati"

  • Twitter

di Simone Rausi

UPDATE 16.15

Giulia Latorre scrive:


UPDATE 15.45

Giulia Latorre continua il suo sfogo su Facebook e in merito ai commenti dei "colpevolisti" sul caso Marò dice: "Sapete solo offendere i marò, sapete solo sputare sui vostri fratelli italiani e nonostante un militare sta male state lì ad offendere e a chiamare assassino. I veri assassini e ignoranti siete voi che pensate e scrivete questo. SIETE UN POPOLO IGNORANTE! Allora se succede qualcosa alle vostre famiglie o a voi non correte da polizia e carabinieri visto che ce l'avete a morte con l'arma. Mi fate una pena persone senza cuore. Ora capisco xk dio si prende le persone buone xke hanno cuore e su vuole solo gente che sappia amare l'altro. Ora chiunque disprezza e offende mio padre vi denuncio! così la smettiamo!"

Massimiliano Latorre, uno dei due marò detenuti in India, ha avuto un malore. Un’ischemia. A rivelarlo è la figlia del militare italiano, Giulia Latorre, che condivide su Facebook un link dell’Ansa. Quasi come se venisse a sapere delle condizioni delicate del padre dall’agenzia di stampa italiana.

I marò con Alda D’Eusanio sul divano. Mistero su Facebook

Che bella notizia... Mio padre ha l'ischemia . Purtroppo le belle notizie non ci sono mai, solo notizie del ....” scrive Giulia Latorre sul suo profilo. In pochi minuti la bacheca si riempie di sfoghi e nuovi status che svelano maggiori dettagli sulle condizioni di salute di Latorre: “Si è vero, mio padre è in ospedale perché non sta bene ed ha avuto una mancanza. Ma voi italia di ***** fateli restare li un altro po’! Vi preoccupate di portare qui gli immigrati che bucano le ruote xk vogliono soldi e non vi preoccupate dei vostri fratelli che combattono per voi, e alcuni perdono la vita. Complimenti Italia, ci state portando alla morte per tante cose!”. Un commento aspro, probabilmente ingenuo, sicuramente scritto di getto, che in poco tempo con le sue 70 condivisioni e i centinaia di like è già diventato virale.

Giusto dopo due giorni che partono i figli succede questo. E l’Italia li lascia lì a farli ammalare. Bravi bravi!!!” scrive ancora Giulia. Secondo quanto si apprende da alcuni organi di stampa internazionali Massimiliano Latorre si è sentito male ieri ed è stato portato in ospedale a New Delhi per un attacco ischemico transitario. Il ministro Roberta Pinotti sarebbe volato in India non appena appresa la notizia.. L’ultimo aggiornamento di pochi minuti fa lo descriverebbe migliorato e vigile. Il malore di Massimiliano Latorre riaccende la miccia (mai del tutto spenta) sulla questione. Da Facebook a Twitter si moltiplicano i messaggi di comprensione e vicinanza a Giulia Latorre. Su tutto c’è il malcontento di migliaia di utenti che descrivono il nostro Paese come uno Stato “senza alcuna credibilità in politica estera” ed invocano il ritorno facendo appello alle istituzioni…

Come sempre – anche questa volta – c’è il rovescio della medaglia con i commenti dei colpevolisti, in alcuni casi indelicati (soprattutto di fronte gli ultimi sviluppi della situazione). Nulla di nuovo, al momento, dalle istituzioni. Per ritrovare l’ultimo aggiornamento sul fronte Marò bisogna tornare indietro a qualche giorno fa quando una Giorgia Meloni indignata consigliava ad Alex Del Piero di non andare a giocare in India. “No a strumentalizzazioni” aveva risposto l’ex juventino.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017