Excite

Matrimonio gay annullato. "E' un falso"

Un quarantenne sposatosi a Maiorca con il suo compagno svizzero era riuscito a far registrare la propria unione all'anagrafe di Trieste.

Il Comune annullerà però la registrazione del matrimonio gay celebrato in Spagna e protocollato tre mesi dopo e si prepara a denunciare "lo sposo" per falso ideologico, in quanto avrebbe consegnato in Municipio un certificato di matrimonio in cui le generalità del suo coniuge venivano riportate come mujer-femme, cioè femmina in spagnolo e francese, senza fornire alcuna precisazione.

Il Sindaco Dipiazza sottolinea: "Quest’atto per noi è nullo. In Italia non abbiamo una legge che può validare un matrimonio fra due individui dello stesso sesso. Questo triestino ha presentato un documento spagnolo che riportava il suo nome come marido e quello del suo coniuge straniero, non identificabile istantaneamente come maschile o femminile, come mujer”. Gli impiegati dell’ufficio hanno preso atto correttamente del documento e l’hanno trascritto. Ma a questo punto le cose cambiano: la procedura di annullamento partirà immediatamente. Chiederemo la documentazione in Spagna e verificheremo, nel contempo, se ci sono gli estremi per far partire una denuncia d’ufficio".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016