Excite

Matteo Renzi, nonna Anna Maria derubata in casa. I ladri: "Siamo amici di suo figlio"

  • Oggi.it

Si sono introdotti con l'inganno, fingendosi amici di famiglia, e l'hanno derubata di soldi e preziosi: una truffa come tante, di cui è stata la vittima la nonna del premier Matteo Renzi. I ladri hanno approfittato proprio del nome del presidente del Consiglio per farsi aprire le porte di casa dalla donna, lo scorso venerdì a San Clemente, una frazione di Reggello (Firenze).

Maurizio Crozza a Ballarò: "Fare il segretario Pd nuoce alla salute: Renzi che è un paraculo, cosa rischia?"

La signora Anna Maria, 83 anni, madre di Tiziano Renzi e nonna del leader del Pd Matteo, ha aperto ai ladri che si sono presentati al suo appartamento come amici del figlio: in due hanno suonato alla porta dicendole di conoscere il padre di Matteo Renzi e così sono riusciti ad introdursi in casa e ad operare il furto, come riporta il Corriere Fiorentino.

Tra le cose rubate alla donna anche l'orologio d'oro del marito e nonno di Renzi, Adone, scomparso da tempo. L’ammontare del valore degli oggetti rubati non è ancora stato quantificato con precisione: i carabinieri di Rignano sull’Arno sono al lavoro sul caso.

Matteo Renzi non ha commentato la vicenda che coinvolge la nonna paterna, la signora Anna Maria. Non si tratta però della nonna che è stata più volte protagonista sui giornali e in tv in questi anni per supportarlo nella sua scalata al Pd: la nonna materna, Maria Bovoli, che in molti ricorderanno per la sua apparizione a Porta a Porta, vive invece a Viareggio, dove si è trasferita da poco. In foto, una copertina del settimanale Oggi del novembre 2012, in cui l'allora "rottamatore" Matteo Renzi posava con entrambe le nonne per rassicurare anche l'elettorato meno giovane del Pd.

La nonna di Matteo Renzi a Porta a Porta: video dell'intervista a Maria Bovoli

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017