Excite

Maturità 2009, il voto torna pubblico

Con la riforma del ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini la mturità 2009 vede il ritorno del voto pubblico, esposto sul tabellone. Se, infatti, l'anno scorso il punteggio della maturità non veniva esposto pubblicamente, quest'anno con l'ordinanza ministeriale numero 40 dal sessanta fino al cento e lode, tutti i voti saranno resi pubblici e affissi negli atri delle scuole. Chi, invece, non avrà superato l'esame, accanto al nome, vedrà scritto solo "esito negativo".

Secondo la Gelmini si tratta di "un ritorno alla scuola della chiarezza e del rigore". Il nimistro ha poi voluto sottolineare che con il ritorno al voto pubblico per i maturandi "finisce l'epoca di un certo pedagogismo buonista che vuole tutelare a tutti i costi il ragazzo laddove ce n'è bisogno, visto che è maggiorenne e perfettamente in grado di assumersi la responsabilità del proprio rendimento".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016