Excite

Maturità 2010, ammessi solo con il 6

A meno di un mese dall’esame di maturità, dopo aver appreso le materie e le commissioni che prediederanno alle prove, molti studenti italiani potrebbe non accedere alla fase finale dl loro percorso di studi. Sono circa 500mila i giovani candidai all’esame finale ma di questi circa il 35%, ovvero 173 mila, non è in regola per essere ammesso.

Secondo le nuove direttive i ragazzi devono avere in ogni materia il voto minimo, cioè sei. In precedenza invece, bastava che si fosse la media del sei e occorreva saldare tutti debiti scolastici. Per molti studenti, gli ultimi giorni di scuola saranno dedicati a recuperare l’eventuale gap e non ad iniziare la preparazione delle tesine.

Gli unici che possono intervenire per aiutare i ragazzi sono proprio i professori, quanto saranno disposti a mettere in pratica la norma. Nell’articolo 2 della recente ordinanza sugli esami il voto di consiglio può essere determinante, infatti può deliberare positivamente verso un ragazzo, con il noto ‘sei politico’, anche in presenza di insufficienze.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017