Excite

Maturità 2011, la terza prova

  • Foto:
  • ©LaPresse

Per i circa 500mila studenti italiani alle prese con l'esame di maturità oggi è tempo della terza prova (vedi date e materie esami). In queste ore i ragazzi si trovano ad affrontare il cosiddetto quizzone.

Come affrontare la maturità, la guida

Si tratta dell'ultima prova scritta prima degli orali. Ma in cosa consiste esattamente il 'quizzone'? E' un pacchetto di test predisposti non dal Ministero dell'Istruzione, come è stato per la prima e la seconda prova, ma dalle varie commissioni esaminatrici.

I test in questione riguardano non più di cinque discipline e sono in linea con le simulazioni e le esercitazioni che i ragazzi hanno svolto durante l'anno scolastico. Gli studenti si stanno cimentando con un elaborato sintetico o con quesiti a risposta singola (da 10 a 15) o multipla (da 30 a 40); con problemi scientifici a soluzione rapida (non più di 2); casi pratici e professionali (sempre non più di 2); o, secondo gli indirizzi di studio, con la realizzazione di un progetto.

Terminata quest'ultima prova scritta, i maturandi si troveranno alle prese con gli esami orali. Ultimo scoglio prima del verdetto finale. A determinare il voto sarà l'esito delle tre prove scritte, della prova orale e dall'assegnazione dei crediti formativi e scolastici relativi agli ultimi tre anni.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017