Excite

Maturità 2012, le tracce del tema di italiano: smentito Sic e Winehouse. Sì Montale

  • Infophoto

Eugenio Montale, una frase di Hannah Arendt, la morte di Marco Simoncelli e quella di Amy Winehouse, i giovani e la crisi economica. Sono queste, secondo le prime indiscrezioni trapelate già dalle 8.35 e pubblicate sul sito Studenti.it, le tracce della prima prova scritta del tema di italiano che gli studenti affronteranno questa mattina per la maturità 2012.

Il Sole 24 ore parla anche di un tema su Steve Jobs, il fondatore della Apple scomparso nel 2011 per un cancro al pancreas e Repubblica.it dà per certo il tema sulla responsabilità della scienza e della tecnologia.

Dunque un tema storico sullo sterminio degli ebrei da parte dei nazisti, un autore premio Nobel per la letteratura e l'immancabile attualità sono gli argomenti scelti dal ministero dell'Istruzione per questa prima prova che da quest'anno per la prima volta è stata inviata telematicamente ai presidi degli Istituti.

I consigli su come affrontare al meglio la maturità

Entrando nello specifico delle tracce, per la traccia sui giovani e la crisi è stata proposta questa mattina agli studendi una frase di Paul Nizan, scrittore e filosofo francese: "Avevo 20 anni: non permetterò a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita". Per Eugenio Montale i candidati dovranno analizzare un brano di prosa tratto da "Ammazzare il tempo".

ATTENZIONE, AGGIORNAMENTO 10.21. Smentite le tracce su Simoncelli e Winehouse. Il ministero lo conferma.

Il tema di attualità, non verte come inizialmente anticipato sui personaggi morti giovani, Marco Simoncelli e la cantante Amy Winehouse. Qui potete trovare tutte le ultime notizie su Simoncelli e Winehouse.

C'è anche il saggio breve su un argomento storico che chiede di parlare di "bene individuale e comune" confrantando diversi brani tratti dai testi di Tommaso D'Aquino e di Rousseau. Mentre per tema scientifico si parte da una frase di Hans Jonas «"Il principio responsabilità. Un’etica per la civiltà tecnologica" e punta all'analisi del rapporto fra scienza e responsabilità con brani di Primo Levi, Leonardo Sciascia, Pietro Greco, Margherita Hack.

Finisce l'era del cartaceo e dell'apertura della busta contenente i temi. La commissione dovrà decriptare le tracce abbianando un codice di accesso a quello già in loro possesso a da lì sono stati scaricati i temi da proporre ai maturandi. E a poco più di un'ora dalla decriptazione delle tracce in alcune scuole si sono registrati rallentamenti nella procedura perché scaricare le tracce ha richiesto più tempo del previsto, ma nessun intoppo significativo. Secondo il Miur: "Dalle informazioni che abbiamo finora è filato tutto liscio".


Seguite quì tutti gli aggiornamenti in tempo reale sulle tracce della prima prova scritta per la Maturità

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017