Excite

Maturità 2015, materie della seconda prova: latino al Liceo classico, matematica allo scientifico

  • Twitter @WakeupnewsEu

Sono state comunicate ufficialmente oggi dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso una circolare inviata agli istituti superiori di tutta Italia, le materie della seconda prova per i Licei classico e scientifico, oltre che per le scuole con indirizzo tecnico o professionale.

Scuola, il governo insiste sulla “meritocrazia” per gli stipendi dei professori

La scelta del Miur è caduta in questo caso anche su discipline totalmente nuove, che dal 2015 debutteranno alle prove di maturità, in base alle disposizioni previste dalla riforma dell’istruzione approvata dal Parlamento italiano nel corso della precedente legislatura, a partire da Danza, Musica e Scienze Naturali.

Nello stesso decreto ministeriale varato e sottoscritto dal numero uno del dicastero competente Stefania Giannini, hanno trovato l’ufficialità le tre discipline affidate ai commissari esterni, a partire dalle lingue straniere.

Proprio in merito alla controversa questione del personale docente non interno impiegato negli Esami di Stato ogni anno, alcuni mesi fa il governo Renzi aveva aperto un dibattito, proponendone il superamento definitivo in tempi brevi.

(Commissione interna o mista? Le opinioni degli studenti in vista della Maturità)

Tra le materie scelte, figurano Economia Aziendale per Istituti tecnici ad indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, Scienza e Cultura dell’Alimentazione nelle scuole professionali orientate sui Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera e poi Tecniche della Danza al Liceo Coreutico e Teoria, analisi e composizione per il Musicale.

L’inizio della Maturità 2015 è stato fissato nella data del 17 giugno prossimo, quando avrà luogo in tutti gli istituti l'esame scritto di italiano, mentre un giorno dopo sarà il turno della materia specifica associata ai singoli indirizzi, a seconda dell’orientamento della scuola.

Classico e scientifico, come vuole la tradizione, sono al centro dell’attenzione per le materie scelte nell’ambito della seconda prova, essendovi da sempre un maggiore interesse generale sulle discipline dei due Licei, sia per la “storica” alternanza di latino e greco nel primo che per le possibili oscillazioni tra matematica e lingue nell’altro.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017