Excite

Maturità, il prof si trova con un click

Il ritorno dei temuti commissari esterni all'esame di maturità si combatte con un click.
Il ministero della Pubblica istruzione ha appena pubblicato i nomi dei commissari ai prossimi esami di maturità e già su Internet è cominciata la caccia per sapere chi sono.

Minuto dopo minuto i dati affluiscono copiosi sul sito www.studenti.it alla voce "cercaprof".
"Erano anni che agli esami di maturità gli studenti si confrontavano solo con commissioni giudicatrici interne - spiega l’annuncio - in cui l'unico componente esterno era rappresentato dal presidente di commissione. Le cose da quest'anno cambiano, ma prima di avere il faccia a faccia con la commissione gli studenti possono scoprire chi sono nel data base del CercaProf, in cui sono stati schedati dai loro alunni".

Così ecco una scheda da compilare con nome, cognome, materia insegnata e città del professore.
E poi i dati più attesi: come si presenta, se è severo o generoso nelle votazioni, quali sono le sue domande preferite.
C'è di tutto, dalla prof di inglese che tiene molto "alla grammatica e alla padronanza degli argomenti" a quella di storia dell’arte, variabile nei voti, ma soprattutto "artista in tutti i sensi". Con cui bisogna sentirsi "sicuri anche nel dire le stronzate".
Più attenzione bisogna metterci con una certa insegnate d’italiano che "chiede anche i più piccoli particolari!".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016