Excite

Mauro Floriani e Alessandra Mussolini insieme alla messa della domenica: pace fatta?

  • Libero

Si allarga il raggio dell’inchiesta a Roma sulla prostituzione minorile ai Parioli. In qualità di clienti delle baby squillo del quartiere chic della Capitale, risultano attualmente indagate 20 persone, mentre altrettante sono state individuate dagli inquirenti ed aspettano di essere ascoltate dalla Procura.

Baby squillo ai Parioli, intercettazioni scottanti e indagati illustri

Tra i nomi eccellenti coinvolti nello scandalo romano, l’ex capitano delle Fiamme Gialle Mauro Floriani, sembra per adesso intenzionato a mantenere ferma la propria linea difensiva fondata sulla mancata consapevolezza dell’età effettiva delle ragazze con cui avrebbe confessato di aver consumato rapporti sessuali a pagamento. Per il marito dell’onorevole Alessandra Mussolini saranno decisivi i riscontri forniti dai tabulati e dalle intercettazioni oltre che da qualche fotografia rinvenuta nei giorni scorsi, ma anche le testimonianze dirette delle giovanissime prostitute dei Parioli.

Mussolini e Floriani, le foto di 25 anni di amore

Ad una settimana di distanza dalla pubblicazione delle indiscrezioni prima e della notizia delle indagini a suo carico poi, il manager delle Ferrovie dello Stato sembra aver trovato una mano tesa da parte della famiglia, inizialmente schierata in modo compatto contro Floriani tanto da costringerlo a cambiare casa per espressa volontà della moglie.

I figli e la stessa consorte, secondo quanto è filtrato nelle ultime ore sulla stampa locale e nazionale nonché sui principali siti web, starebbero offrendo all’illustre indagato nell’inchiesta di Roma una chances per recuperare almeno in parte un rapporto altrimenti compromesso, grazie anche all’intercessione di alcuni amici e parenti. Occasione per tornare a vedersi e parlarsi con serenità, in una tutt’altro che “normale” domenica a messa, il saluto al parroco don Jeremia Niaga Mugo che lascerà la chiesa romana per fare ritorno in Kenya.

Dopo aver assistito in totale silenzio alla funzione religiosa, Alessandra Mussolini e Mauro Floriani hanno abbandonato insieme la parrocchia di Sant’Ippolito per poi congedarsi lontano dai flash dei fotografi e dalle telecamere, lasciando intendere la volontà di non inasprire gli animi in vista dei prossimi sviluppi della spinosa vicenda giudiziaria incentrata sullo scandalo delle baby squillo dei Parioli.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017