Excite

Meteo, nuova ondata di caldo con Caronte: le previsioni

  • Infophoto

Dopo Scipione ecco arrivare Caronte, pronto a traghettarci - sia pur metaforicamente - fra le fiamme dell'inferno. Signori, qualche giorno di tregua portata dai venti orientali e poi arriverà la seconda, grande ondata di caldo di quest'estate 2012.

Il secondo anticiclone subtropicale africano pronto a togliere il fiato. Il prossimo fine settimana sarà da record, si comincia venerdì e domenica sarà il giorno più difficile: le previsioni parlano di 38 gradi a Roma, Bologna e Firenze; quaranta in Puglia e altre zone del Sud, 39 a Pescara e nelle regioni adriatiche, 35 nel Triveneto. Milano dovrà vedersela con 33 gradi che verranno percepiti come 38 a causa del tasso di umidità.

Più in generale, tutto il Centrosud non scenderà sotto i 36-37 gradi. Quanto durerà? Secondo gli esperti, ai primi di luglio la situazione diventerà più sopportabile sulle Alpi, al Nord e in Sardegna grazie a venti più freschi e qualche temporale; per quanto riguarda il resto d'Italia, è molto probabile che Caronte non allenti la morsa prima della fine della prossima settimana.

Come spiega il meteorologo Francesco Nucera, da una parte l'anticiclone africano "contribuirà anche ai violenti temporali con le maxi grandinate che interesseranno l'arco alpino e marginalmente le pianure del Nord, specie tra domenica e lunedì"; dall'altra renderà bollente non solo l'aria ma anche il mare: le acque superficiali supereranno la media anche di quattro gradi. Sta già succedendo, a dire il vero, perché Ionio, Adriatico e basso Tirreno hanno raggiunto i 26 gradi e in condizioni normali, in questo periodo, si assestano invece sui 23. Questo importante contrasto termico potrà essere causa anche di violenti nubifragi. In altre parole, saremo alle prese con un clima tipicamente tropicale e le ondate di calore si fanno sempre più lunghe e durature. Trascorsa tutta la prossima settimana, comunque, si dovrebbe tornare a una condizione più "normale". In attesa della terza ondata...

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017