Excite

Meteo Natale 2013, niente gelo e poca neve: tempo variabile su tutta Italia

  • Getty Images

L’arrivo del Natale sarà come sempre accompagnato dalla caduta dei fiocchi di neve anche in Italia, ma in forma molto attenuata rispetto alle previsioni meteo di qualche giorno fa. Quello che appare sicuro, al momento, è il peggioramento delle condizioni meteorologiche nella settimana a ridosso delle feste nel Nord Ovest del Paese, dove avranno luogo precipitazioni con conseguente calo delle temperature massime.

Meteo, temperature in calo a Dicembre

La temuta perturbazione atlantica (la prima del mese in corso, dopo un dicembre all’insegna dell’alta pressione), pronta a sbarcare nel Nord Italia da qui alle prossime ore, toglierà il disturbo ben prima delle festività e della fine dell'anno.

In prossimità del 24 e 25 dicembre, invece, il maltempo dovrebbe interessare soltanto alcune regioni del Sud, nello specifico Calabria meridionale e Sicilia, con fenomeni temporaleschi tuttavia di portata non particolarmente rilevante.

La tendenza per le festività natalizie, secondo quanto registrato in sede di rilevazioni meteo di queste ultime ore, sarà con ogni probabilità un quadro variabile su tutto il territorio nazionale, con qualche nevicata circoscritta ai rilievi mentre per il resto pare che si possa escludere un brusco abbassamento delle colonnine di mercurio, a dispetto della tradizione che vorrebbe un Natale all’insegna del gelo e della neve.

Toscana e Sardegna sembrano le aree maggiormente soggette al passaggio delle nuvole piovose, pur non essendo previsti per la prossima settimana particolari disagi legati al maltempo. Buone notizie in arrivo, a quanto pare, per molti italiani che dovranno, proprio in occasione dei giorni di festa, spostarsi da una località all’altra, per godersi le tanto attese vacanze con la famiglia e ricaricare le pile in vista del non altrettanto esaltante rientro al lavoro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017