Excite

Meteo novembre 2013: inverno in arrivo, maltempo e neve sui rilievi

  • Getty Images

Niente Estate di San Martino quest'anno: la tradizionale parentesi mite tra la fine dell'autunno e l'inverno che permette di godere degli ultimi raggi di sole prima del gelo stavolta salta il turno. Una novità della quale gli italiani avrebbero volentieri fatto a meno, causata dal ciclone Venere, che dopo l'assaggio dei giorni scorsi porterà nuovo maltempo fino a giovedì 14 novembre.

A partire dalla serata di lunedì 11, dunque, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna saranno flagellate da venti molto forti, in alcuni casi addirittura di burrasca, mentre su Marche, Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise, Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia a partire dalla notte si abbatteranno temporali di violenta intensità, ai quali potranno accompagnarsi anche grandine e fulmini. Una situazione di maltempo che ha spinto la Protezione Civile a emettere una nuova allerta meteo, a integrazione ed estensione di quella dei giorni scorsi.

Martedì piogge e temporali continueranno, andando a esaurirsi in Emilia Romagna e Umbria e trasformandosi in rovesci localizzati in Sardegna e Sicilia, mentre sui rilievi appenninici è attesa neve fino a 750 metri. Schiarite si avranno in Toscana e in particolare sulle regioni dell'arco alpino, dove le temperature diminuiranno sensibilmente. La più bassa è attesa ad Aosta (0°C), seguita quindi da Novara e Torino (1°C) e poi Brescia e Bergamo (3°C), mentre nel resto del Paese, invece, il gelo allenterà la morsa, nonostante il permanere dei venti.

Da mercoledì 13 novembre la perturbazione si sposterà quindi progressivamente verso Est e Sud. Nelle Marche, in Abruzzo e in Molise sono attese piogge intense (che fino a sabato arriveranno a 200 millimetri), mentre giovedì la situazione migliorerà. Si tratterà però di una tregua temporanea: già da venerdì, infatti, il Mediterraneo occidentale sarà colpito da un nuovo vortice di bassa pressione proveniente dal Nord Europa, che porterà aria polare e farà abbassare un'altra volta le temperature, particolarmente nelle regioni a Nord-Ovest.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017