Excite

Miccichè: "Aeroporto Falcone-Borsellino. Nome triste per i turisti"

"Aeroporto Falcone-Borsellino. Che immagine negativa trasmettiamo subito col nome dell'aeroporto"

A leggerla così, senza indicazioni su chi l'abbia pronunciata, sembra la frase di un siciliano quantomeno superficiale o solo preoccupato per il calo di vendite del banco di arancini meta di famelici turisti appena giunti nell'Isola.

Purtroppo il virgolettato non è di un siciliano qualsiasi (cosa che non farebbe comunque onore alla Sicilia) bensì di Gianfranco Miccichè, presidente forzista dell'Assemblea regionale siciliana. E' l'uomo del celebre 61 - 0 delle ultime elezioni regionali, il politico eletto "a suffraggio universale" e che "col popolo" parla in prima persona dalle pagine del suo blog.

Il presidente, evidentemente ravvedutosi, ha ritirato la frase grazie anche alla replica di Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso, che ha giustamente tuonato:"l'aeroporto non è intitolato a Riina o a Provenzano ma a due eroi italiani che credevano nel riscatto della nostra terra combattendo le cosche". Miccichè si è scusato e, come detto, ha ritirato la frase.

Troppo facile. Le parole dette, se pronunciate col cuore in mano come da riconosciuta abitudine del presidente, sembrano rivelare una forma mentis antica e dannosa che nasconde la Mafia al resto del mondo e fa finta di non vederla. Quasi un campanello d'allarme se a farsene "portavoce" (anche se involontario) è un leader istituzionale tanto acclamato e votato. Sintetizza bene il tutto Concita de Gregorio nella chiusa del suo articolo in merito alla vicenda pubblicato su Corriere.it: "Del resto in Sicilia, ha spiegato lui (Miccichè ndr) una volta, "bisogna interpretare parole e riti, andare al di là delle apparenze". Uno ti dice: andiamo a prendere un caffè? "L'unica cosa certa è che non ha davvero voglia di un caffè. Forse ha voglia di fare due passi, o di farsi vedere in piazza con te, o vuole ammirare il seno della commessa". Ecco, il seno della commessa, senz'altro quello".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016