Excite

Miss Universo: "Guantanamo? Bella e calma". Ed è subito polemica

La modella venezuelana e vincitrice lo scorso anno del concorso "Miss Universo", Dayana Mendoza, ha sollevato una severa indignazione tra i blogger per aver descritto sul blog di Miss Universo la base americana di Guantanamo come un luogo interessante, senza accennare alle tanto denunciate torture delle prigioni dove sono rinchiusi 240 terroristi.

La modella 22enne, che ospite dell'esercito americano con l'attuale Miss Usa Crystle Stewart ha trascorso cinque giorni nella baia cubana, ha scritto: "Abbiamo passato il tempo con dei ragazzi della costa orientale e questi ci hanno mostrano la baia, il loro lavoro e come passano quotidianamente le giornate. Abbiamo fatto un giro attorno alla base e ci siamo divertite molto. Abbiamo visitato i campi di detenzione e abbiamo visto le prigioni dove i detenuti si fanno la doccia e anche le sale dove essi passano il tempo a guardare film, a leggere e a studiare. E' stato davvero interessante. Non volevo partire, era un luogo così rilassante, davvero calmo e bello.".

Le critiche di chi ha letto le affermazioni della giovane Miss Universo sono state tali da spingere i responsabili a rimuovere il post. Non solo. E' intervenuta anche Paula M. Shugart, presidente del concorso di bellezza. La Shugart ha scritto: "I commenti di Dayana Mendoza sono riferiti esclusivamente all'ospitalità che lei ha ricevuto durante gli incontri con i membri dell'esercito americano e delle loro famiglie che vivono a Guantanamo - la donna ha poi concluso sottolineando - continueremo a mostrare il nostro apprezzamento e a esprimere la nostra gratitudine al personale militare che serve la nostra nazione.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016