Excite

Spazio, morta la mamma di Nespoli mentre lui è in orbita

Una triste notizia ha raggiunto l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) Paolo Nespoli, che dallo scorso dicembre si trova a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (leggi la notizia) per una missione di sei mesi che si concluderà fra qualche settimana. La mamma di Nespoli è deceduta e lui non potrà neppure partecipare ai funerali.

Il rientro è previsto tra qualche giorno, il 16 maggio, ma si tratta di un tempo troppo lungo per far sì che l'astronauta possa prendere parte alle esequie della madre, la signora Maria Motta, che aveva 78 anni ed abitava a Verano Brianza, in provincia di Monza. I funerali si terranno mercoledì nella chiesa di Verano Brianza alle ore 15.00. Il sindaco di Verano Brianza, Renato Casati, ha fatto sapere che l'astronauta forse potrà assistere alla cerimonia grazie a un collegamento proprio con la Stazione Spaziale Internazionale.

Da quando il figlio è partito per la missione spaziale, la signora Motta è sempre rimasta in contatto con lui grazie ad una linea privilegiata, messa a disposizione dall'Agenzia spaziale europea, e un sistema video che permetteva un collegamento via modem. I collegamenti con la stazione spaziale venivano annunciati alla mamma di Nespoli il giorno prima e duravano anche mezz'ora. Il sindaco Casati ha spiegato: 'La madre di Nespoli, in base ad accordo con la Nasa, si collegava ogni 15 giorni via video con il figlio, con l'aiuto dei familiari. La signora si preparava e all'ora concordata accendeva il modem. Un sistema con cui era ormai a proprio agio'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017