Excite

Morto ciclista a Milano sotto il tram, l'autista sotto choc

  • Youtube

Travolto da un tram, muore un ciclista a Milano. È successo ieri pomeriggio intorno alle 17.10 in viale Bligny all’incrocio con viale Ripamonti. Uno uomo di 64 anni procedeva nella stessa direzione del tram 9, affiancandolo, quando è avvenuto l’impatto.

Da quanto riferiscono gli operatori dell’Atm, pare che il ciclista stesse sorpassando il tram sulla sinistra, quando è scivolato finendo sotto le rotaie, e venendo schiacciato.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i vigili che hanno estrapolato la vittima incastrata sotto il tram. Il recupero è avvenuto solo intorno alle 18.30, a causa di difficoltà avute durante le operazioni.

Da una prima visione del corpo, pare che il cadavere sia stato interessato da enormi ferite sulla testa e sull’addome causate dal passaggio del tram sul corpo.

L’autista del tram, avvistato il ciclista , non ha potuto evitare l’impatto, e adesso si trova in stato di choc. Anche un ragazzo 28enne è stato trasportato al pronto soccorso per lo choc subito dopo la visione dell’incidente.

Da una prima ricostruzione pare che il ciclista sia morto non solo a causa dell’impatto, ma ad aggravare la situazione anche il passaggio del mezzo sul corpo che lo ha trascinato in avanti per parecchi metri.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017