Excite

Natalie Amyot, incinta dopo la vacanza: un appello su Youtube per trovare il padre (VIDEO)

Un appello serio, tutt’altro che comico almeno nelle intenzioni della protagonista, sta facendo il giro del web indirizzando su Youtube migliaia di “curiosi” pronti a cogliere la ghiotta occasione per ironizzare senza pietà sulle disgrazie altrui: “Mi chiamo Natalie Amyot, sto cercando un giovane conosciuto a Mooloobaba chiarisce la ragazza intenzionata a rintracciare il padre del suo futuro figlio, frutto di un rapporto occasionale consumato durante “una splendida serata” in spiaggia tra il pub O’malleys e il Warf Tavern.

Vendetta crudele per un tradimento: fuoco alle parti intime del partner: video

Tornata in fretta e furia sul luogo di vacanza con lo scopo di trovare il partner della “notte brava” a mare, la turista francese ha condotto finora inutilmente ricerche sul posto del personaggio descritto come un uomo dai capelli biondi, alto circa un metro e 82 cm, con gli occhi azzurri. “Sono incinta, vorrei parlargli e se per lui non ne vuole sapere, va bene” ha aggiunto Natalie nel video che in queste ore vanta già un numero impressionante di visualizzazioni su Youtube e di condivisioni via social. Non tutti, però, sembrano convinti della spontaneità dell’iniziativa, secondo gli scettici legata ad un messaggio nascosto di marketing destinato a venire allo scoperto nei prossimi giorni.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017