Excite

Bologna, neonato morto di freddo. Il decesso causato da un'infiammazione al polmone

Secondo quanto fatto sapere agli investigatori dall'anatomopatologo, che ha eseguito il riscontro diagnostico sul corpo del neonato morto di freddo a Bologna lo scorso 5 gennaio, il decesso è stato determinato da un'infiammazione molto estesa e diffusa di un polmone.

Il pm titolare dell'inchiesta Alessandra Serra ha dato mandato di sentire il medico. Quando arriveranno anche gli esiti degli esami istologici sul polmone sarà possibile accertare con precisione il fattore principale della grave patologia polmonare. Tali esiti saranno determinanti per le indagini.

L'infiammazione al polmone potrebbe essere stata causata da una broncopolmonite o da una polmonite 'ab ingestis' causata dal passaggio repentino di cibi nell'albero tracheobronchiale o dal riflusso. Nel primo caso cure tempestive avrebbero potuto essere risolutive, nel secondo invece anche un pronto intervento dei medici molto probabilmente si sarebbe rivelato inutile.

Ieri il commissario di Bologna Anna Maria Cancellieri ha incontrato a Palazzo d'Accursio la nonna materna del piccolo Devid. 'Ci ha raccontato i suoi problemi - ha fatto sapere la Cancellieri - e ho assicurato alla signora che la seguiremo, le staremo vicini. L'amministrazione comunale non le farà mancare nulla per quello che può fare'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017