Excite

New York, evacuata la Statua della Libertà

Uno dei simboli più famosi della Grande Mela ieri è improvvisamente balzato su tutti i media. Intorno alle 13.15, infatti, la Statua della Libertà è stata evacuata. I turisti in visista a New York che avevano deciso di visitare il monumento hanno vissuto alcuni istanti di paura.

La notizia è subito stata riportata attraverso un messaggio su Twitter ed è stata immediatamente ripresa da numerose tv americane. La conferma è arrivata poi dai vigili del fuoco.

La portavoce del National Parks of New York Harbor, Mindi Rambo, ha spiegato che l'isolotto su cui si trova la statua è rimasto aperto, ma tutti quelli che si trovavano all'interno della statua sono dovuti scendere a terra. Secondo quanto si legge su Tgcom un sensore difettoso ha segnalato la presenza di fumo nell'area limitrofa a un motore dell'ascensore che porta dalla base alle scalette di accesso alla 'corona' della statua. alla fine non sono stati riscontrati né fumo né un particolare surriscaldamento del motore e le visite sono riprese. La Statua era stata chiusa al pubblico dopo l'attacco dell'11 settembre 2001 e la sua corona è stata riaperta al pubblico solo un anno fa.

Foto: wikipedia.org

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017