Excite

New York: formaggio al latte materno, nuova moda?

La moglie di uno chef newyorkese, proprietario del ristorante Klee Brasserie sulla Ninth Avenue nel quartiere di Chelsea, ha realizzato del formaggio con il proprio latte materno. Il fatto è stato reso noto dallo stesso chef, Daniel Angerer, attraverso il suo blog. Come riportato dal New York Post, la donna, Lori Mason, ha affermato: 'Mi nutro in modo più sano rispetto a una mucca e non sono imbottita di steroidi!'.

La notizia del formaggio fatto con il latte materno si è presto diffusa tra i clienti del ristorante che hanno cominciato a chiederne un assaggio. Ma il maitre ha risposto che all'interno del locale non verrà servito, chi è interessato può trovare la ricetta nel sito web del ristorante.

Del caso si sono subito occupati i funzionari della città che, nonostante al momento il formaggio non sembri essere dannoso per la salute, hanno invitato Angerer a non produrre più questo singolare alimento. Potenzialmente, infatti, potrebbe essere pericoloso. La vice-presidente della catena di negozi Murray Cheese di Manhattan, Liz Thorpe, ha assaggiato il formaggio al latte materno e ha detto: 'E' scivoloso, leggermente friabile e col sapore di sottaceto. Non mi è piaciuto'.

Secondo una portavoce del Dipartimento della sanità, il formaggio in questione non è adatto agli adulti e al largo consumo. I rischi dipenderebbero dalla salute della donna durante l'allattamento. La portavoce ha poi sottolineato che il Dipartimento della sanità potrebbe prendere provvedimenti. Lo chef ha spiegato che non ha intenzione di vendere il formaggio al latte materno nel suo ristorante, ma ha anche affermato che secondo lui si tratta di un prodotto sano e non pericoloso.

Foto: nypost.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017