Excite

News of the World: morto Sean Hoare, giornalista-talpa del tabloid

  • Foto:
  • ©LaPresse

E' morto Sean Hoare, ex giornalista di spettacoli del tabloid britannico News of the World che ha chiuso dopo 168 anni in seguito allo scandalo delle intercettazioni illecite (leggi la news). Secondo quanto riferito dal The Guardian, l'ex giornalista è stato trovato morto nella sua casa di Watford. A segnalare il corpo alcune persone del quartiere.

Lo scorso settembre Hoare è stato interrogato dalla polizia. E appena una settimana fa si è tornati a parlare di lui perché aveva raccontato al New York Times che i reporter del tabloid britannico utilizzavano una tecnica della polizia chiamata 'pinging'. Grazie a questa tecnica era possibile localizzare le potenziali vittime degli scoop in base ai segnali dei loro cellulari. E i poliziotti venivano pagati per queste informazioni. Hoare aveva poi detto che la storia non era finita e che presto sarebbe uscito dell'altro.

Appare dunque misteriora la morte di quello che il The Guardian definisce il reporter-talpa, ma la polizia, nel far sapere che sono in corso le indagini, ha sottolineato il fatto che al momento il caso non viene trattato come sospetto. Bisogna tuttavia ricordare che Hoare è stato il primo ad accusare Andy Coulson, ex direttore di News of the World diventato poi consigliere del premier David Cameron.

A quanto pare Hoare è stata la prima 'talpa' del gruppo ad aver rivelato che Coulson sapeva tutto dell'uso delle intercettazioni e che incoraggiava in prima persona i reporter ad utilizzarle per avere scoop sulle celebrities. Le prime rivelazioni l'ex giornalista del tabloid britannico le aveva fatte al New York Times e poi le aveva ripetute alla Bbc.

Al The Guardian Hoare aveva raccontato: 'Mi pagavano per drogarmi con le star, per ubriacarmi con loro, prendere pillole con loro, farmi di cocaina con loro. Era una gara. Devi andare oltre il normale dovere e fare cose che nessun uomo sano di mente farebbe. Sei in una macchina'.

Intanto, domani a Downing Street la Camera dei Comuni terrà una seduta straordinaria per consentire al premier Cameron, nel mirino per i suoi rapporti on i vertici del braccio inglese del gruppo del magnate australiano Rupert Murdoch, proprietario di News of the World, e per aver assunto Coulson come suo portavoce.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017