Excite

No Tav, proteste in tutta Italia nel giorno dell'indennizzo

  • Infophoto

I No Tav tornato in Val di Susa con i blocchi stradali. Ieri dalle 10 del mattino ed è durato tutta la notte, i manifestanti hanno occupato l'autostrada A32 Torino-Bardonecchia, tra Bussoleno e Chianocco mentre i proprietari dei terreni sono stati convocati, nel cantiere di Chiomonte, dalla società Lyon Turin Ferroviaire per la determinazione degli indennizzi legati alla occupazione temporanea delle loro proprietà.

Sul posto era presente Alberto Perino, leader del movimento No Tav, in veste di rappresentante di Luca Abbà - l'attivista caduto da un traliccio pochi mesi, che è proprietario di un pezzo di terreno sotto esproprio temporaneo. "Si era stabilito che oggi sarebbe stata una giornata di lotta ed è una giornata di lotta, devono mettersi in testa che se devono fare un’opera contro la popolazione noi saremo sempre qui", ha detto Perino ai giornalisti. "Io oggi rappresento Luca Abbà, il suo appezzamento di terreno è stato in parte occupato abusivamente e in parte rubato", ha concluso.

Anziana si incatena alla recinzione: foto

Il responsabile comunicazione della Lyon Turin Ferroviaire ha confermato che all'incontro "si è presentata la maggioranza dei proprietari e si è verificato lo stato dei terreni e si è cercato di quantificarne il valore". Pellettier ha poi ribadito che si tratta di "occupazioni temporanee per la costruzione del tunnel e che fra qualche anno, presumibilmente 4 o 5, i terreni verranno restituiti".

Le proteste, i cortei e le occupazioni hanno attraversato tutto il paese: dalla Valle di Susa a Palermo, passando da Milano, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Cosenza, e anche a Trento. In Val di Susa un'anziana, Marisa Meyer, si è incatenata ad una recinsione nella zona otto del cantiere, mentre altre persone ne hanno reciso alcune parti, entrando nella zona prima di essere identificate e respinte dalla polizia.

Lunedì partiranno i lavori per lo scavo di un cunicolo esplorativo, primo passa verso la realizzazione del tunnel in cui dovrebbe passare la Tav.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017