Excite

Nobel per la pace 2012: vince l'Unione Europea

  • Nobelprize.org

Vince il premio Nobel per la Pace 2012 l'Unione Europea.

La cerimonia di consegna del più prestigioso tra i premi voluti da Alfred Nobel nel suo testamento, si è svolta ad Oslo come ogni anno da 22 anni nel giorno dell'anniversario della morte di Nobel, alla presenza del comitato guidato dal segretario generale del Consiglio d'Europa Thorbjoern Jagland, formato da cinque membri.

Il presidente della commissione nel conferire in riconoscimento ha sottolineato la lotta dell'Unione Europea per garantire la democrazia nel rispetto dei diritti umani. Qualche ora prima dell'annuncio era già trapelato il vincitore dalla tv pubblica norvegese Nrk. Erano 231 i candidati al premio tra questi l'ex presidente Usa Bill Clinton, l'eroina della rivoluzione arancione in Ucraina Yulia Tymoshenko, condannata a sette anni di reclusione ma anche il soldato americano Bradley Manning, la blogger tunisina Lina Ben Mhenni, i padri di internet Vincent Cerf e Tim Berners-Lee.

Lo scorso anno il premio fu attribuito a tre donne: le due liberiane, Ellen Johnson Sirleaf, prima presidente eletta democraticamente nel continente africano, Leymah Gbowee, avvocato per i diritti delle donne e la yemenita Tawakkul Karman attivista nella lotta per la democrazia e i diritti umani.

L'Istituto Nobel Norvegese venne fondato nel 1904 ed è guidato da un direttore che funge anche da segretario nel Comitato per il Nobel. Il compito principale della commissione è quello di procurarsi informazioni sui candidati al Premio Nobel per la Pace in modo da permettere al Comitato di scegliere partendo dalle migliori premesse possibili.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017