Excite

Non entra nella bara, gli segano le gambe

Orrore ad Allendale, in South Carolina, dove al cadavere del signor James Hines sono state amputate le gambe. Gli impresari delle pompe funebri avevano avuto difficoltà ad introdurre il feretro dell'uomo, alto più di due metri, nella bara. Il fatto è accaduto nel 2004, ma solo qualche giorno fa la vedova ha scoperto tutto.

"La bara era troppo piccola, per questo avevo chiesto spiegazioni agli uomini delle pompe funebri" ha dichiarato alla Cnn la signora Ruth Hines "Risposero in maniera molto evasiva, alimentando i sospetti, quando abbiamo riesumato il corpo, purtroppo ho scoperto di aver avuto ragione. E' stato come vedere James morire un'altra volta".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016