Excite

Omicidio Macerata, la svolta dalla traccia di uno pneumatico

L'impronta di uno scooter nel giardino della casa di Paolo Marconi e Ada Cerquetti, la coppia di anziani coniugi uccisa domenica mattina a Montelupone (Macerata), è all'origine della svolta che ha portato al fermo di due sospetti, un ragazzo macedone di 24 anni e un magrebino di 28 (leggi la notizia). Grazie a una serrata indagine incrociata condotta sulla traccia rilevata e su tutti i possessori del modello di motorino che utilizza quel genere di pneumatici, i carabinieri sono arrivati al casolare deve abitano i due uomini, trovando vestiti macchiati di sangue e - a quanto pare - un gioiello appartenente alla signora Cerquetti. Smentita la notizia circolata in giornata del ritrovamento anche dell'arma del delitto. Nel servizio di Sky Tg24, tutti dettagli che hanno portato in caserma i due sospetti.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017