Excite

Omicidio Yara, per carabinieri credibile la pista del cantiere


"Possibile che cani ritenuti attendibili sbaglino?" si chiede il capitano del nucleo investigativo dei carabinieri che indagò sull'omicidio di Yara Gambirasio, Giovanni Mura, in una lunga intervista rilasciata all'edizione locale de Il Corriere della Sera. "Lì (a Mapello, ndr) sono passate molte persone, non solo gli operai che ci lavoravano" continua Mura, "nel cantiere potrebbe anche soltanto essere passato un mezzo che ha caricato Yara poco prima, oppure una persona che con lei aveva avuto a che fare poco prima. I cani fiutano il passaggio della molecola vitale, dovunque essa si sia posata. Non soltanto il passaggio della persona da cui proviene la molecola. Ma siamo nel campo delle ipotesi". Ipotesi che hanno comunque portato all'individuazione di un sospettato, Mohamed Fikri, al quale il gip il prossimo 24 settembre deciderà se concedere l'archiviazione (leggi la news). Nel video, il commosso addio di Brembate di Sopra a Yara, il giorno del funerale.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017