Excite

Padre Fedele Bisceglia assolto, non ha violentato una suora. Condannato il segretario Antonio Gaudio

  • Twitter

di Simone Rausi

Assolto, condannato e assolto nuovamente. Padre Fedele Bisceglia non ha mai mosso violenza sessuale nei confronti di una suora. Lo ha deciso la Corte di Appello di Catanzaro.

Padre Fedele condannato a nove anni: urla di rabbia – IL VIDEO

La vicenda, ricorderete, risale a prima del 2006. Il padre francescano, fondatore dell’Oasi di San Francesco, era stato “sospeso a divinis” perdendo così il titolo di “Padre”. Fedele Bisceglia ha però perso molto altro, la sua casa, ad esempio. Nel 2011 alcune immagini lo ritraevano sotto un ponte di Cosenza insieme a cinque persone indigenti rifiutate dall’Oasi di San Francesco. La stessa Corte che ha assolto Padre Bisceglia l’aveva in precedenza condannato a nove anni e tre mesi. Era stata poi la Cassazione ad annullare la sentenza con rinvio.

Se Padre Fedele è stato dichiarato innocente, ad essere condannato è Antonio Gaudio, segretario del religioso. L’uomo dovrà scontare 3 anni e 4 mesi di reclusione per aver aver mosso violenza a un’ospite dell’Oasi Francescana di Cosenza. Cadono, però, le accuse di aver violentato in due occasioni la suora (il fatto non sussiste). Gaudio, in primo grado, era stato condannato a 6 anni e 3 mesi.

La notizia dell’assoluzione è stata accolta con entusiasmo da padre Fedele che non era presente in aula. “Sono commosso” ha dichiarato all’Agi che ha contatto telefonicamente il religioso. Padre Fedele, ricordiamo, finì in carcere nel 2006 e fu rinviato a giudizio insieme al suo segretario due anni dopo. Attualmente, Fedele Bisceglia è appena rientrato a Cosenza dopo una missione umanitaria.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017