Excite

Palermo, sorelle accoltellate: morta la minore Carmela Petrucci

  • Facebook

Carmela Petrucci (nella foto) una giovane di 17 anni è stata trovata morta nell'androne di un palazzo in via Uditore 14 a Palermo, vicino ad un supermercato, dilaniata dalle coltellate. Accanto al corpo della studentessa del liceo Classico Umberto giaceva priva di conoscenza sua sorella, anche lei ferita ma ancora in vita.

La polizia che ha rinvenuto le due ragazze ha immediatamente fatto scattare i soccorsi per Lucia, la 18enne ferita che è stata trasportata in codice rosso all'ospedale Cervello di Palermo. La maggiore delle sorelle in un breve momento di lucidità è riuscita a rivelare agli agenti sul posto il nome dell'aggressore. Secondo le prime indiscrezione l'assassione sarebbe un coetaneo ex fidanzato di Luisa.

Dalle prime testimonianze raccolte prima dell'aggressione le sorelle Petrucci si sarebbe scontrate duramente con il giovane che poi avrebbe estratto l'arma da taglio colpendo Carmela che si era frapposta a Luisa per proteggerla dall'accoltellata. Lucia si trova adesso ricoverata nel reparto di chirurgia e secondo i medici le ferite riportare alla regione lombare sarebbero gravi ma non hanno riguardato nessun organo interno.

I genitori delle ragazze, un impiegato della Corte dei conti e un'impiegata della Regione, chiamati sul luogo della tragedia si sono abbandonati a scene di disperazione insieme agli amici delle sorelle accorsi dopo la notizia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017