Excite

Papa Francesco in Brasile: la diretta della 28esima Giornata mondiale della Gioventù

E' partito con un elicottero dell'Aeronautica militare da Fiumicino, dopo un saluto con il premier Enrico Letta, portando con sè un bagaglio a mano: comincia così il viaggio di Papa Francesco per il Brasile in vista della 28esima Giornata mondiale della gioventù. Parte oggi una settimana densa di eventi significativi per il Pontefice, che incontrerà milioni di fedeli provenienti da tutto il mondo per il tradizionale appuntamento con i giovani. Papa Francesco sbarcherà a Rio de Janeiro intorno alle 16 ora locale di lunedì, quando in Italia saranno le 21.

Papa Francesco, il bagaglio se lo porta da solo: foto

Papa Wojtyla santo con Roncalli: Francesco firma decreto canonizzazione

Il Santo Padre sarà accolto all'aeroporto internazionale dalla presidente Dilma Rousseff per un breve saluto. Poi raggiungerà in auto la Cattedrale metropolitana: anche in questo caso Bergoglio ha sovvertito il protocollo, chiedendo ed ottenendo di salire sulla papamobile e salutare la folla senza vetri blindati di protezione per un tratto di un paio di chilometri lungo le strade del centro di Rio. Successivamente, al palazzo Guanabara, sede del governatore di Rio, ci sarà l'accoglienza ufficiale delle autorità.

Il programma della settimana prevede l'apertura con la cerimonia di benvenuto e il discorso iniziale, poi un giorno di riposo per il Pontefice, che mercoledì celebrerà la Santa Messa alla Basilica del Santuario di Nostra Signora della Concezione di Aparecida. Il viaggio a Rio, inizialmente programmato per Papa Ratzinger, è stato modellato sulle richieste specifiche di Papa Francesco: sono previste la Via Crucis sul lungomare a Copacabana e una visita all’ospedale São Francisco de Assis na Providência. Giovedì Papa Francesco visiterà anche la favela di Varginha, crocevia del traffico di stupefacenti, e nel pomeriggio in uno spazio pubblico prossimo al Sambodromo chiamato Terreirão do Samba, inconterà i pellegrini argentini. Venerdì ci sarà l'incontro con i giovani carcerati. Sabato 27 luglio il Papa si dedicherà agli incontri istituzionali, mentre domenica 28 luglio Francesco invece celebrerà la Messa conclusiva e darà l'appuntamento per la prossima Giornata mondiale della gioventù. Il rientro in Vaticano è previsto lunedì 29 luglio.

A breve sarà disponibile la diretta video dal Brasile

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017