Excite

Pena di morte, in Usa la prima esecuzione con un veleno per animali

Veleno per animali. Con questo tipo di prodotto ieri sera nello stato dell'Oklahoma, negli Usa, è stato giustiziato John Duty, 58 anni. E' la prima volta che un veleno per animali viene utilizzato per le esecuzioni capitali. La ragione, secondo quanto spiegato dalle autorità dello stato dell'Oklahoma, risiede nella rottura dello stock di thiopental, l'anestetico convalidato nel 2008 dalla Corte suprema.

Ne avevamo già parlato. Negli ultimi mesi in molti Stati Usa diverse condanne a morte sono state rimandate o sospese a causa della mancanza dei farmaci utilizzati per le iniezioni letali.

Così, per l'esecuzione di John Duty le autorità dell'Oklahoma hanno chiesto ed ottenuto il nulla osta da una Corte d'appello federale per modificare la procedura. Per la prima volta negli Stati Uniti un condannato a morte ha ricevuto un cocktail mortale di anestetico pentobarbital, utilizzato per uccidere gli animali.

Prima di essere giustiziato, Duty ha pronunciato parole di scuse rivolte alla famiglia di Curtis Wise, il compagno di cella che Duty ha ucciso. Il condannato ha detto: 'Desidero presentare le mie scuse. Spero che un giorno potrete perdonarmi. Grazie signore Gesù, sono pronto a rientrare nella tua casa'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017