Excite

Perugia, ragazza denuncia 'Mi hanno violentata' e scompare nel nulla

C'è grande preoccupazione a Perugia per la scomparsa misteriosa di Elisa Benedetti, 25enne di Città di Castello, di cui non si sa nulla da circa un giorno. Il suo caso è un vero e proprio giallo, che non trova al momento spiegazioni.

Lei e un'amica avevano trascorso la notte tra sabato e domenica in un locale, mentre tornavano a casa sono rimaste coinvolte in un incidente stradale con un gruppo di ragazzi. Nulla di serio, ma quando l'amica è scesa per accordarsi con l'altro conducente in merito al tamponamento, Elisabetta si è rimessa in macchina ed è partita da sola a bordo di questa Fiat Punto.

La ragazza ha subito allertato i Carabinieri: 'Abbiamo bevuto qualche aperitivo di troppo stanotte... sono preoccupata per la mia amica'. Dopo la denuncia, anche Elisabetta ha telefonato all'Arma per dichiarare 'Sono stata violentata' e poi la comunicazione si è interrotta. Dopo lunghe ricerche l'auto è stata ritrovata nella zona di Casa del Diavolo, vicino ad un torrente, nell'auto il telefonino scarico della ragazza, ma di lei nessuna traccia.

Carabinieri, vigili del fuoco, unità cinofile, protezione civile e Corpo Forestale sono da oltre 24 ore alla ricerca della studentessa. I protagonisti di questa vicenda sono stati interrogati e sono stati fermati anche due ragazzi che hanno trascorso qualche ora al bar con le due amiche. Un giallo che nasconde molti lati oscuri.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017