Excite

Philip Roth sostenitore di Barack Obama

Philip Roth è da sempre un personaggio schivo e non uso a concedere molte interviste, durante le quali di solito evita di parlare di politica. Ma in questa chiacchierata con Tina Brown, all'interno del contenitore The Beast Bar di The Daily Beast, lo scrittore si lascia andare a una considerazione su Barack Obama: "Io sono un sostenitore di Obama, come sapete. Ed essere un sostenitore di Obama significa aver trascorso degli anni molto duri durante l'amministrazione di Bush". Un attestato di stima per i democratici e una contemporanea censura per i repubblicani, che pronunciata da un'autorità come Roth ovviamente non è passata inosservata. E' di queste ore invece l'annuncio che l'autore non scriverà più libri (leggi la notizia).

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017