Excite

Pillola dei 5 giorni dopo, arriva l'OK con riserva

  • 121doc.it

Sta per arrivare nelle farmacie italiane EllaOne, la cosiddetta pillola dei cinque giorni dopo, il 'contraccettivo d'emergenza' a base di ulipristal acetato che funziona fino a cinque giorni dopo un rapporto sessuale non protetto.

Via libera dunque al farmaco approvato dalla Commissione Tecnico-Scientifica dell'Aifa, l'Agenzia Italiana del Farmaco, ma con riserva. L'Italia, infatti, sarà l'unico paese su 25, 24 europei più gli Stati Uniti, in cui prima di prendere la pillola si dovrà fare un test di gravidanza. Una decisione che appare una vera e propria contraddizione soprattutto dal punto di vista dei medici.

Scoppia la polemica. "Si tratta di un modo per scoraggiare le donne - ha dichiarato Gianni Fattorini di Agite, l'associazione dei ginecologi del territorio - Le persone che vengono nei nostri ambulatori sono in uno stato emotivo particolare, hanno fretta e non hanno voglia di fare esami".

Nonostante la poca chiarezza sulle procedure, ellaOne verrà messa in commercio. Sarà un farmaco di fascia C, quindi a carico del cittadino, e avrà un costo di 35 euro circa. La pillola agisce fino a 120 ore dopo il rapporto, non è efficace se è già avvenuta la fecondazione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017