Excite

Pioggia artificiale, condotto un esperimento a Berlino

Nei cieli di Berlino è stato condotto un esperimento volto a condizionare le precipitazioni. Alcuni ricercatori dell'Università di Ginevra stanno, infatti, studiando la possibilità di creare pioggia artificiale 'inseminando' le nuvole dal basso con dei laser. La riuscita dello studio permetterebbe di far piovere a comando e quindi, ad esempio, intervenire in caso di siccittà. Al momento sono stati condotti esperimenti sia in laboratorio che fuori e i risultati sono stati pubblicati sulla rivista Nature Photonics.

I ricercatori, dopo aver utilizzato in una stanza con un elevato tasso di umidità un laser capace di 'eccitare' le molecole di gas presenti nell'aria e formare nuclei di condensazione, si sono spostati all'esterno, per l'esattezza a Berlino. I risultati non sono stati visibili ad occhio nudo, ma secondo quanto affermato dagli studiosi è stata registrata una variazione della dimensione e della densità delle particelle di acqua.

Gli esperimenti volti al controllo del tempo hanno radici lontane. Se ne registrano alcuni a partire dai primi anni del Novecento. Come sottolineato dalla Repubblica, secondo Sandro Fuzzi, dell'Isac Cnr di Bologna, 'la vera difficoltà sta nelle dimensioni del processo naturale che si vuole innescare. Il raggio laser agisce su un punto, mentre per ottenere l'effetto voluto bisogna coinvolgere chilometri di nuvola. Siamo ancora lontani da un controllo dell'uomo sul tempo, ma l'esperimento condotto dai ricercatori svizzeri rappresenta un passo avanti per la ricerca'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017