Excite

Poliziotti picchiano automobilista per un sorpasso in autostrada

  • Getty Images

Un brutto episodio di violenza si è verificato lo scorso mercoledì sull'Autobrennero, vicino a Mantova, che potrebbe diventare ancora più grave, dal momento che - come sembra - a compierlo sarebbero stati dei poliziotti. In base a qanto riporta Il Corriere della Sera, infatti, tre agenti in borghese avrebbero picchiato l'autista di un furgone, Riccardo Welponer, perché non avrebbe dato loro strada rapidamente per consentire il sorpasso.

USA, donna picchiata da poliziotti perché al cellulare

Sulla vicenda vige il più stretto riserbo e il procuratore di Mantova, Antonino Condorelli, ha dichiarato: "Si tratta di un episodio di particolare serietà e gravità, per il quale servono chiarezza e trasparenza". In corso dunque le indagini per accertare le reponsabilità degli uomini coinvolti, che stando ad alcune indiscrezioni sarebbero agenti di polizia di Vicenza, tra cui il segretario regionale del sindacato di Polizia Coisp, Luca Prioli.

A raccontare come si sono svolti i fatti lo stesso Welponer, la cui versione è stata avvalorata da un provvidenziale testimone, che annotato il numero di targa della vettura da cui sono scesi gli assalitori ha permesso agli agenti della stradale di risalire - non senza stupore - ai propri colleghi.

Secondo quanto ha raccontato Welponer, dunque, mercoledì mattina si trovava sull'Autostrada del Brennero all'altezza di Mantova, quando una Renault Laguna con i lampeggianti accesi gli ha fatto segno di accostare. L'uomo ha obbedito e quando è sceso dal suo furgone è stato preso a pugni da due degli occupanti dell'auto, che poi lo hanno anche sbattuto contro il guard-rail, per non aver agevolato rapidamente il sorpasso della loro vettura.

Welponer è stato quindi lasciato a terra dolorante e non ha potuto fare altro che sporgere denuncia contro ignoti, pensando a dei bodyguard per il particolare dei lampeggianti. E invece la prontezza di riflessi di un altro automobilista - di cui non si conoscono la generalità - ha permesso di scoprire che sulla Laguna c'erano dei poliziotti. Insomma, una brutta storia, che arriva a pochi giorni di distanza dalle violenze di Roma e che getta nuove ombre sulle forze dell'ordine.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017