Excite

Portomaggiore, incendio a un poligono di tiro: 3 morti a Ferrara

  • Twitter @Adnkronos

Terribile incidente quello avvenuto stamattina a Portomaggiore in provincia di Ferrara al poligono di tiro privato di via Carlo Cattaneo. Un’esplosione ha infatti causato un incendio che è costato la vita a 3 persone mentre risultano attualmente cinque le persone ferite.

Incendio Fiumicino doloso, strategia di sabotaggio in corso? Renzi: "Azione criminale"

Erano da poco trascorse le 10 di stamattina quando al secondo piano di un piccolo capannone di circa 400 metri quadri si sono sviluppate le fiamme dell’incendio le cui cause sono ancora al vaglio degli inquirenti.

Immediati gli interventi delle forze dell’ordine dopo l'allarme scattato attorno alle 9.30, quando è giunta al 118 e al 112 la segnalazione dello scoppio presso il poligono di tiro. Sul posto i vigili del fuoco dei distaccamenti di tutta la provincia, i carabinieri, diverse ambulanze del 118 e l’elisoccorso da Ravenna che si sono recati in loco per cercare di domare le fiamme che divampavano nell’edificio adibito a poligono di tiro.

(Guarda lo spettacolare video del Capodanno a Ferrara: Incendio Castello Estense 2016)

Tre persone sono decedute a causa dell’incendio mentre tre risultano ustionate. Feriti anche due vigili del fuoco a causa del crollo di un solaio durante le operazioni di soccorso per spegnere l’incendio e portare in sicurezza l’area.

Sia le tre persone ustionate sia i due vigili del fuoco coinvolti nel crollo del solaio sono stati trasportati in ospedale a causa del forte impatto che ha ferito i tre che transitavano all’interno della struttura sia successivamente i due pompieri intervenuti.

L'esplosione e l’incendio, stando alle prime ricostruzioni, potrebbero essere scaturite a seguito di uno scoppio di pistola unito ad un problema all’impianto elettrico o alla saturazione di gas nell’ambiente, stando alle prime ricostruzioni dei vigili che però al momento rimangono soltanto ipotesi.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022