Excite

Premio Nobel Letteratura 2012 Mo Yan elogia Italo Calvino

Ospite due anni fa al festival letterario della Sardegna di Gavoi, il Premio Nobel per la Letteratura 2012 Mo Yan (leggi tutto) ha confessato la propria ammirazione per Italo Calvino. "Negli anni '80 ho letto un libro di questo grandioso scrittore, 'Il barone rampante' e mentre leggevo continuavo a tirare dei colpi sul tavolo. Sapete perché? Perché è scritto troppo bene. E' troppo bello questo romanzo. Perché non ci ho pensato io a scriverlo?". Un vero e proprio attestato di stima, che rende onore all'inventiva e alla prosa senza tempo dell'autore originario di Santiago de Las Vegas, del quale la trilogia I nostri antenati (di cui Il Barone rampante fa parte con Il cavaliere inesistente e Il visconte dimezzato) è senza dubbio una delle opere più belle e rappresentative del periodo cosiddetto 'fantastico'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017