Excite

Presidenziali USA: in Florida vince McCain

Successo scontato per i Repubblicani in Florida. Vince John McCain conquistando tutti e 57 i delegati, staccando Mitt Romney di 5 punti percentuali (36 a 31) e "doppiando" il rivale Rudy Giuliani, giunto terzo col suo 15%.

Ora le ipotesi di un ritiro dell'ex- sindaco di New York sembrano farsi sempre più concrete, a tutto vantaggio di Mike Huckabee che, in questo caso, diverrebbe la terza scelta per gli elettori insoddisfatti dai due antagonisti principali.

Il Partito Democratico era consapevolmente fuori dai giochi in Florida. Non si è verificata la situazione del Michigan, dove i candidati demo, eccezion fatta per Hillary Clinton, avevano rifiutato di far stampare il loro nome sulle schede elettorali. In Florida i nominativi c'erano tutti e ha vinton la Clinton, conquistando un 50% di voti davanti a Obama e Edwards.

Una curiosità: dopo aver preso le distanze dala protesta democratica del Michigan facendo apparire il suo nome (unica "dei suoi") sulle schede, in Florida Hillary "ha tradito" di nuovo. Ha festeggiato la sua vittoria venendo meno al patto tra candidati demo che prevedeva niente campagna elettorale, niente comizi e niente festeggiamenti.

Un atteggiamento criticabile che, di certo, getterà altra benzina su una campagna elettorale già infuocata.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016