Excite

Previsioni meteo 25 aprile 2013: maltempo sul ponte della Liberazione

  • Getty Images

Per chi già pregustava il ponte del 25 aprile come primo assaggio della bella stagione, dalle previsioni meteo non arrivano buone notizie. Se il giorno della Liberazione, infatti, sarà all'insegna di sole e temperature miti un po' su tutta Italia, non altrettanto può dirsi di quelli da venerdì a domenica.

Dopo un inizio di settimana caratterizzato da tempo instabile, la situazione migliorerà progressivamente. Martedì il "vortice ciclonico posizionato proprio sul centro della penisola" responsabile della pioggia di questi giorni inizierà a indebolirsi, "determinando ancora qualche rovescio sparso, ma stavolta alternato a maggiori spazi soleggiati, specie al Nord", spiegano dal portale 3bmeteo.it, aggiungendo che "il tutto sarà accompagnato da un aumento delle temperature, che si riporteranno su valori in linea con il periodo". A fare eccezione l'area della pianura veneta, Prealpi, le zone interne del Centro e della Puglia, l'Appennino lucano e la Sardegna.

Mercoledì arriverà quindi l'alta pressione, che porterà bel tempo su tutto il Paese, tranne che per qualche nube sparsa sulle Isole Maggiori, l'Appennino e la Calabria, mentre giovedì 25 aprile il clima sarà decisamente primaverile, con addirittura qualche scorcio d'estate: le temperature si attesteranno infatti in tutta Italia sui 26-27 gradi, mentre in Sicilia e Sardegna arriveranno fino a 30°, anche se se sono attesi rovesci localizzati, a carattere temporalesco in particolare sulla seconda.

La tregua però durerà poco: a partire da venerdì 26, infatti, l'area depressionaria si riaggancerà al flusso principale e farà ritorno verso la Penisola, con precipitazioni soprattutto al Centro-Nord e nelle zone interne. Una situazione di maltempo che continuerà fino a domenica, con piogge e temporali al Nord, su Alpi e prealpi, sulla dorsale centrale e in Toscana e qualche timido raggio di sole invece al Sud, grazie al promontorio anticiclonico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017