Excite

Pucci, il comico coinvolto in blitz anti-droga

  • Infophoto

Andrea Baccan, in arte Pucci, comico di Zelig e presenza quasi fissa di trasmissioni come "Quelli che il calcio" e "L'isola dei famosi", amico intimo di Bobo Vieri, è coinvolto nella maxi operazione antidroga, scattata alle prime luci del mattino, dal nome "White 2007" che ha portato all'arresto di 45 persone, 32 perquisizioni, due rogatorie richieste dalle autorità italiane in Spagna e in Serbia.

L'appartamento del cabarettista è stato perquisito dai Carabinieri del III nucleo operativo di Milano. Secondo quanto si è appreso Pucci sarebbe molto amico di Luigi Magrini, al centro delle indagini dell'antidroga, legato a sua volta ad esponenti di rilievo della Sacra corona unita. Il Magrini annovera fra le sue conoscenze altri malavitosi come Jakov Kontic, un latitante serbo anello di congiunzione per la droga tra Italia e Serbia.

Pucci sarebbe legato al Magrini anche da una passione per le corse dei cavalli. Il comico, secondo le accuse, avrebbe acquistato droga dal Magrini. Da quì la perquisizione della casa nella quale non sono state trovate sostanze stupefacenti. Il blitz di questa mattina ha portato al sequestro di 75 kg di cocaina, 200 grammi di hashish, quasi 400 mila euro in contanti, due pistole, cinque immobili. E nella rogatoria in Spagna è stato arrestato Giulio Bernardi, noto alle autorità giudiziare per aver contrabbandato negli anni cocaina tra Italia e Spagna.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017