Excite

Ragù Star, carne di cavallo ritrovata in 3 tipologie

Gran Ragù con verdure, Ragù Bolognese, Gran Ragù Classico: sono tutti i prodotti della Star, provenienti dallo stabilimento di Agrate Brianza, in cui sono state trovate tracce di carne di cavallo e non dichiarate in etichetta.

Dopo le lasagne Findus, i ravioli Buitoni e le polpette Ikea, è la volta dell'azienda di sughi. Crolla così un altro colosso della cucina italiana.

I Nas di Milano avevano già sequestrato in via cautelativa 300 mila confezioni, oggi invece il ritiro per violazione dell'articolo 515 del codice penale: frode commerciale. Quest'ultimo è il quarto caso di positività al Dna equino riscontrato dall'avvio delle operazioni di controllo. Nei prodotti sottoposti al sequestro erano state utilizzate partite di carne macinata congelata proveniente dalla Romania e acquistate dal fornitore francese Gel Alpes di Saint Maurice - Manosque.

Dilaga, secondo un sondaggio realizzato dalla Coldiretti, la paura degli italiani a tavola. La diffizenza aumenta: sei italiani su dieci temono di consumare cibi contaminati. L'associazione di rappresentanza e assistenza dell'agricoltura italiana denuncia l'esigenza di chiarezza richiesta dai consumatori: "Il 71% dei cittadini europei secondo Eurobarometro, di fronte ad una emergenza che ha già coinvolto quasi duecento confezioni di prodotti a base di carne in 24 diversi Paesi chiedo l'obbligo di indicare in etichetta la provenienza degli alimenti". Al motto della Star "Ti adoro gusto italiano", il consumatore risponde: "Insomma".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017