Excite

Raoul Bova ricoverato e operato d'urgenza? Il portavoce smentisce: è giallo sulle condizioni dell'attore

  • Getty Images

È mistero sulle condizioni di salute di Raoul Bova: secondo una notizia diffusa nella serata di sabato dal Corriere.it, l'attore sarebbe stato ricoverato d’urgenza e sottoposto ad un'operazione chirurgica dopo un malore. In seguito all'intervento, Bova starebbe meglio e le sue condizioni risulterebbero buone. Ma il giallo sta nella smentita da parte dell'entourage dell'attore.

Ultimo 5, Raoul Bova indaga sul traffico di cocaina. In onda nel 2014

Ad intervenire ai microfoni dell'Adnkronos è stato il suo addetto stampa Marcello Rascelli, smentendo le notizie circolate sulla salute dell'attore: "Raoul sta benissimo ed è a casa che se la ride, è vergognoso che girino notizie false come questa" ha dichiarato a Corriere.it. Ma secondo l'edizione online del quotidiano di via Solferino, fonti vicine all’attore confermano il malore che lo ha colpito costringendolo ad entrare in sala operatoria: si tratterebbe di complicazioni derivate da una precedente appendicectomia subìta qualche giorno fa in Spagna per curare una peritonite. L'attore, rientrato in Italia, avrebbe accusato dei malesseri, che hanno richiesto un secondo ricovero.

Il Corriere.it, seguendo quanto dichiarato dalle sue fonti, ipotizza perfino un presunto caso di malasanità relativo all'operazione subìta in Spagna, poiché nell'addome dell'attore sarebbero stati rinvenuti residui di garza. Bova sarebbe ancora ricoverato, ma in condizioni che non destano preoccupazioni. Ricostruzioni comunque smentite dall'addetto stampa, mentre la famiglia dell'attore non ha rilasciato dichiarazioni. Anche questo silenzio ha scatenato la curiosità intorno alla vicenda, ma soprattutto l'apprensione dei fan e degli amici, che sul web hanno espresso i loro auguri di pronta guarigione all'attore. Anche lo showman Fiorello ha scritto su Twitter: "Un fortissimo abbraccio a Raoul Bova".

Ad ogni modo, pare certo che Bova sia stato costretto ad assentarsi dal set del nuovo film di Fausto Brizzi "Indovina chi viene a Natale?", commedia di cui è protagonista insieme a Diego Abatantuono, Claudia Gerini, Carlo Buccirosso, Claudio Bisio e Cristiana Capotondi, prodotto da Wildside e Medusa e in uscita il prossimo 13 dicembre. Proprio in seguito al malore, venerdì Raoul Bova sarebbe stato costretto ad interrompere le riprese. Secondo fonti di TgCom24.it, dopo una breve convalescenza l'attore potrebbe tornare sul set del film già martedì. I suoi impegni per il grande schermo proseguiranno poi in autunno con le riprese della nuova commedia di Alessandro D’Alatri, al fianco di Silvio Muccino: in "Un nuovo inizio" i due interpreteranno una coppia di fratelli.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017