Excite

Red Ronnie al Tg1: "Il terremoto previsto dai Maya"

Incredibilmente contattato dal Tg1 per dire la sua sul terribile terremoto che ha colpito domenica notte l'Emilia Romagna, Red Ronnie la spara grossa, anzi grossisima. Per il noto presentatore, residente non lontano dall'epicentro del terremoto che ha colpito l'Emilia, il sisma era stato previsto dai Maya, popolazione nota per la profezia sulla fine del mondo il 20 maggio 2012. Il critico musicale, rilancia una teoria letta su internet e parla di complessi fattori astrali dei quali peraltro precisa di non essere esperto. L'esperto (invece) di musica sul suo account di Twitter linka un articolo che spiega: "Il 20 maggio si allineeranno le Pleiadi, il Sole e la Terra. Contemporaneamente, si verificherà una eclissi di Sole, la stessa che avrà luogo sullo zenith della piramide di Chichén Itzà, eretta in onore di quel dio venerato dal popolo misterioso che ne attendeva il ritorno per questo 2012. I Maya aspettavano Kukulkan, portatore di pace e serenità". Ma cos'è più incredibile la profezia Maya o il Tg1 che chiede una testimonianza a Ronnie? (Segui gli aggiormenti sul terremoto)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017