Excite

Renato Zero sanzionato con ganasce alla Jeep a Roma in zona Ztl se la prende con i Vigili

  • Facebook

Il “Lei non sa chi sono io” probabilmente non funziona con gli irreprensibili Vigili romani che hanno multato con tanto di ganasce alle ruote dell’auto, la jeep di Renato Zero che aveva parcheggiato il mezzo in via del Governo Vecchio a Roma, in una zona a traffico limitato Ztl.

Leggi della lite tra Renato Zero e Loredana Berté

Nell’apprendere la sanzione però il cantante non ha accettato bonariamente la multa né ha lodato il lavoro della polizia municipale romana, ma è andato su tutte le furie tanto da prendersela con gli agenti che avevano applicato le norme vigenti in relazione alla Ztl.

E oltre a criticare l’operato dei vigili romani, Renato Zero ha voluto chiamare anche una troupe televisiva e un fotoreporter per esprimere tutto il suo dissenso e dare la sua versione dei fatti. “Solo per essermi fermato 5 minuti a raccogliere un po’ di spesa nella mia Roma – ha detto il cantante - sono stato gamblato. Ti bloccano la ruota e sei praticamente sequestrato – ha continuato il cantante - Questa brutalità con la quale vengono trattati i veri romani in questa città è qualcosa di veramente indecente”.

(Guarda il video di Roma Malata di Renato Zero)

A seguito del suo sfogo il cantante è salito in macchina e dopo aver firmato i documenti relativi alla sanzione è andato via, senza però rinunciare al suo ciglio di cittadino ferito dalle istituzioni. Proprio per questo la Polizia di Roma Capitale ha diffuso un comunicato in cui mette in evidenza di aver operato secondo le norme vigenti.

Oggi alle ore 15.30 in via del Governo Vecchio, a Roma, di fronte al civico 5, gli agenti motociclisti della Polizia di Roma Capitale hanno sanzionato una Jeep intestata ad una società. Il mezzo, in uso a Renato Fiacchini, in arte Renato Zero, era parcheggiato in zona a traffico limitato Ztl, quindi i vigili hanno regolarmente sanzionato e bloccato il mezzo mediante ganasce – riportano i vigili nella nota - Con questo comunicato la Polizia Locale intende rassicurare tutti sulla correttezza dell’operato degli agenti ed affermare che, nelle medesime condizioni, opererà in futuro in identica maniera”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017