Excite

Ricette di Carnevale: le stelle filanti

Organizzare una festa di Carnevale non banale a volte dipende da un particolare, magari gustoso. Invece di preparare i dolci classici della tradizione ecco una ricetta orignale, colorata che vi eviterà anche di aggiungere gli addobbi sulla tavola: le stelle filanti.

Il tempo di cottura è di circa 1 ora e mezza a cui si aggiunga una mezz’ora di riposo per la pasta. Gli ingredienti:

  • 400g di farina,
  • 2 uova,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • 40g di burro fuso,
  • 80 g di zucchero,
  • 1 bicchierino di grappa,
  • 1 bustina di vanillina,
  • scorza di limone,
  • 1 cucchiaio di latte,
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva,
  • 1 pizzico di sale,
  • coloranti alimentari,
  • olio di arachide,
  • zucchero a velo

Preparazione: create la forma di una fontana con la farina; unite gli altri ingredienti e impastate fino a ottenere un impasto liscio e uniforme. Se l'impasto risulta troppo duro potete aggiungere del vino bianco secco. Lasciate riposare al fresco per circa mezz’ora. Dividete la pasta in 4 parti e aggiungete a ciascuna alcuna gocce di colorante alimentare diverso per ogni parte. Lavorate con una dose di pasta alla volte e coprite la pasta restante con un canovaccio pulito per evitare che si asciughi. Stendete delle sfoglie sottili e tagliate la pasta a lunghe strisce e arrotolatela sui cilindri di acciaio, cercando di fissare le due estremità per evitare che si srotolino al momento della frittura. Friggeteli in una padella per fritti in abbondante olio. Una volta dorati scolateli e disponeteli su carta assorbente da cucina. Lasciateli raffreddare e sfilateli molto delicatamente dal cilindro. Spolverizzate con lo zucchero a velo.

Foto: Ricette di cucina italiana

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017