Excite

Ricotta rossa sequestrata ad Olbia

Dopo la mozzarella blu è il momento adesso della ricotta rossa. La sconcertante scoperta è stata fatta ad Olbia da una donna di 33 anni in dolce attesa pronta ad assaporare la ricotta da lei desiderata. Peccato però che una volta aperta la confezione anziché una bella ricotta bianca la donna ha visto uno strano alimento rosso.

Subito la confezione è stata consegnata ai carabinieri e sono partite le analisi di cui ora si attende il responso. La donna ha spiegato: 'L'avevo acquistata in un supermercato della zona l'altro ieri. Ho visto che la ricotta era proprio rossa e allora ho guardato la scadenza: tutto in regola, sulla confezione da 250 grammi c'era scritto che andava consumata entro il primo agosto. A quel punto non ho perso tempo: ho telefonato ai Nas di Sassari e li ho informati dell'accaduto. Ho precisato di non aver mangiato la ricotta e poi, come mi hanno consigliato, l'ho consegnata alla stazione dei carabinieri di Poltu Quadu. Da qui, poi, gli uomini del nucleo antisofisticazioni l'avrebbero portata in laboratorio per analizzarla'.

Il prodotto è stato inviato all'Istituto zooprofilattico di Sassari. Si attendono adesso i risultati delle analisi. Alla donna è stato chiesto dove l'avesse acquistata e l'intera partita di quella ricotta è stata sequestrata dai carabinieri del Nas.

Foto: ansa.it

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017